I RAGAZZI DEL RENZINO TRIONFANO nell’edizione 2018/2019 della Supercoppa di Lega Uisp.

I ragazzi del presidentissimo Giancarlo Giudici espugnano col punteggio di 1-0 il campo dei campioni provinciali in carica dell’Asa Calcio Anghiari andando a conquistare il primo trofeo ufficiale assegnato dal Comitato Uisp di Arezzo per la stagione appena iniziata. La squadra della piccola frazione di Foiano della Chiana arrivava alla finalissima dopo aver estromesso il Manciano nella semifinale-spareggio. L’Asa invece si presentava fra le mura amiche coi favori del pronostico forte della vittoria del suo girone di Eccellenza e dei play off 2017/2018 allo Stadio Comunale Città di Arezzo. Ne è uscita una gara scorbutica e molto combattuta soprattutto a centrocampo in cui i favori del pronostico ad appannaggio dei padroni di casa si sono scontrati sull’ottima solidità difensiva della squadra ospite. Pronti via e dopo sei minuti il Renzino trova il gol partita. Sugli sviluppi di una mischia in area anghiarese il pallone arriva all’estremo difensore Pellegrini che non trattiene e respinge corto. Si avventa prima di tutti il numero 9 Coulibalì che in scivolata trova il gol dell’1-0. Nel primo tempo l’Asa non trova la chiave per andare vicino al pareggio sbattendo contro un Renzino molto attento e combattivo a centrocampo e in difesa. Le occasioni latitano e si va al riposo senza ulteriori emozioni. Nella ripresa l’Asa Anghiari ci prova in tutti i modi ad arrivare al pari senza però impensierire in maniera clamorosa gli avversari. Solo nel finale di gara le occasioni si fanno più ghiotte soprattutto per i molti calci d’angolo conquistati dai padroni di casa. Dalle numerose mischie in area, dai colpi di testa da azioni di angolo e dai tiri da fuori l’Asa non mette paura ad un Renzino compatto che non ha mai dato l’idea di soccombere e che ha controllato bene meritandosi alla fine il trofeo. Grande festa al triplice fischio per i foianesi che alzano la coppa al cielo con capitan Agnelli tornando a conquistare trofei importanti dopo qualche anno di digiuno confermandosi però una delle società più importanti del panorama Uisp dell’ultimo decennio. Il Renzino di mister Falomi succede nell’albo d’oro al Dante FC che si era aggiudicato le ultime due edizioni. BRAVI RAGAZZI

RENZINO: Tiezzi F., Capecchi M., Bernardini S., Bartolozzi A., Frappi I., Materozzi F., Agnelli A. (cap.), Chianucci F., Coulibalì S., Polverini M., Colombo S.

Allenatore: Falomi M.

A disposizione: Menchetti N., Malatesti M., Giuliani A., Lauro L., Giommetti M.

42655855_2337209842959951_577485909457371136_n42668560_2337210006293268_5997693516992479232_n 42709174_2337212069626395_5694454734107181056_n

Scritto da A. SCRIVI COMMENTO

Lascia un Commento


Sponsors

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito si presume che tu ne sia felice. Maggiori Informazioni | Chiudi