Prima volta del Renzino ai play-off ieri pomeriggio in quel di pescaiola dove aveva di fronte i blasonatissimi ragazzi del Gragnano che nelle ultime stagioni hanno vinto praticamente tutto. A Renzino (dove ultimamente a vittorie non si stà male) c’era ancora nell’aria l’entusiasmo del campionato vinto e quindi mister Bracciali ha dovuto lavorare molto sulle motivazioni, tenendo conto dell’assenza di Tornani, del vice- Giramondi e del forfait dell’ultimo minuto di Cateni. Confermato quindi Braccialino sull’esterno, ritorno di Palmerini al centro della difesa e centrocampo a tre con Capecchi, Menchetti e Bardelli. Pronti-via e blitz del Renzino con apertura di Mazzuoccolo che pesca Braccialino davanti alla porta ma che si incarta colpevolmente!! La partita come al solito la fanno gli altri ma il Renzino in contropiede ha davvero l’arma in più; al quindicesimo mezza girata di Calvani che innesca centralmente Mazzuoccolo il quale supera sì il portiere con un pallonnetto ma troppo angolato si perde sul fondo!!! Quando nonostante le occasioni fallite sembra tutto sotto controllo arriva il patatrac; il nostro schumi sbaglia completamente il tempo di uscita su una palla alta favorendo la battuta a rete dell’attaccante che viene contrastato da Bignozzi con un entrata scomposta mano-piede meritevole di rigore e cartellino giallo che sà di grazia…Rigore e uno a zero.Mister Bracciali decide così di togliere il fratello un pò spento per ciancaglino che entra subito in partita e allo scadere di tempo pennella una punizione-cross per capitan Bignozzi che pareggia!! Nella ripresa il Gragnano è deciso a far sua la partita ma le ripartanze renzinesi sono letali; da una di queste Calvani libera Mazzuoccolo a tu per tu col portiere e stavolta è vantaggio Renzino!! Di lì a poco il principe deve sostituire il martoriato fede e lorenzo Tiezzi ma il centrocampo dello stacanovista Bardelli, dell’eterno Menchetti ma soprattutto di uno straordinario pecchino reggono l’urto. A dieci dalla fine però secondo patatrac; calcio d’angolo avversario sul primo palo, intervento maldestro di Bardelli e disattenzione di Decianni per il due a due!! Finale in sofferenza ma Palmerini e Mencarelli sono perfetti e schumi disinnesca una bomba da fuori area per il pareggio finale che premia i vincitori del campionato!! Martedì quindi semifinale-rivincita col Camucia che quest’anno è stata l’unica insieme al Piazza Grande che ci ha sconfitto; la gara sarà durissima ma questo Renzino (che dicevano Tornani-dipendente) non si pone più limiti ed il vostro Pippo vi racconterà anche la prosima battaglia!!!

Scritto da Pippo75 SCRIVI COMMENTO

Lascia un Commento


Sponsors

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito si presume che tu ne sia felice. Maggiori Informazioni | Chiudi